Perché le barzellette russe non fanno ridere gli italiani? Italian translation jobs
Home More Articles Join as a Member! Post Your Job - Free! All Translation Agencies
Advertisements

Perché le barzellette russe non fanno ridere gli italiani?


Become a member of TranslationDirectory.com at just $8 per month (paid per year)




Why Russian jokes do not seem funny to Italians?

Ecco alcuni pareri che ho trovato in vari forum dell'Internet:

1) Non so se per sbaglio qualcuno ci abbia fatto caso, ma gran parte delle barzellette russe non fa per nulla ridere! Magari se qualcuno se le ricorda, può scriverle qui (così piangiamo tutti assieme)
http://www.turismoinrussia.com/forum.aspx?f=1&t=1411&p=1

2) Comunque è in tema con le barzellette russe che appunto non fanno ridere

3) MA IO ODIO LE BARZELLETTE RUSSE SONO PIU' DELLE COSE TRISTI...

4) eheh c'erano barzellette che noi italiani definiamo Humor inglese (quelle troppo serie per riderci dopo) che a lei piacevano molto e altre barzellette russe che non ho mai capito, ma sorridevo lo stesso per farla felice eheh

MA IL FATTO E' CHE LA GRAN PARTE DELLE BARZELLETTE DI UN POPOLO NON FA MAI RIDERE ALLA GENTE DI UN ALTRO POPOLO! Sono appunto quelle che contengono i giochi intraducibili delle parole, più quelle che alludono alle realtà molto specifiche del paese, sconosciute negli altri paesi.

Eccovi un esempio:

Gino regala a Marco una pialla e dice: Eccoti un rimedio efficiente per dimagrire...

Sicuro che non avete capito niente. Ora cambiamo solo i nomi dei personaggi:

Geppetto regala a Pinocchio una pialla e dice: Eccoti un rimedio efficiente per dimagrire...

E se ora, usando i nomi giusti stavolta, raccontiamo la stessa battuta ad una persona di Malaysia, chi non ha mai letto "Le Avventure di Pinocchio"? Avrà sicuramente bisogno delle spiegazioni per capirla, ma il fatto è che una battuta, che richiede delle spiegazioni per essere capita, non fa mai ridere!

La maggior parte delle persone che raccontano le barzellette non sono mica specialisti nelle problematiche delle comunicazioni interlinguistiche! Raccontano quelle barzellette che le piacciono e sono comprensibili a loro stessi. E le 80% delle barzellette, sia russe, sia italiane, contengono o giochi delle parole (ti ho chiamato Pinocchio, e no Finocchio!), o allusioni alle realtà specifiche.

Eccovi una battuta russa spiegata:

"Risulta che gli elefanti sono molto bravi a portare tronchi d'alberi. Gli scienziati hanno calcolato, che un elefante è in grado di sostituire a n. 24 Lenin!"

Allude a una realtà comunemente nota in Russia, a un famoso quadro dove è dipinto come Vladimir Lenin insieme con un altro compagno porta un tronco d'albero durante la cosiddetta "giornata del lavoro comunista", quando sistemavano il territorio del Cremlino. Poi questi "sabati del lavoro gratuito" diventarono una tradizione sovietica. Ogni anno un sabato in aprile (il 22 aprile si festeggiava il compleanno di Lenin) gli operai dovevano uscire per lavorare gratis nelle loro officine, mentre gli impiegati sistemavano il territorio. C'erano delle altre barzellette sul tema di questo tronco d'albero famigerato:

1) Il compagno Dzerzhinsky (capo della KGB di allora) fa una delazione al compagno Lenin:

- Compagno Lenin, il compagno Stalin sta abborracciando nel sabato del lavoro comunista.

- Perché lo pensi?

- Sta affaccendandosi con il tronco dell'albero vuoto dentro, quello che noi abbiamo preparato apposto per Lei.

2) Durante una riunione solenne della gioventù comunista negli anni 70ta intervene con i suoi ricordi un veterano chi ha avuto la fortuna d'incontrare Lenin di persona:

- Nel 1918 io e il mio amico Petia abbiamo bevuto una bottiglia di vodka ed eravamo usciti per ne comprare un'altra... Nella strada ci avvicina un tizio bassotto, in un berretto, e parlando con erre moscia ci dice:

- Compagni, pRendete questo tRonco d'albeRo e poRtatelo qua!
E io e Petia lo abbiamo mandato a quel paese. Ecco...

A Petia da quel tempo non lo ho più visto... E anch'io solo un mese fa' che son'uscito dal carcere...

(Deride la tradizione d'interventi di ricordi dei vecchi bolscevichi, dei reduci di guerra alle riunioni di gioventù per favorire all'educazione del patriottismo sovietico).

Infine, un'esperienza personale:

Studio turco. Ho comprato un libro d'aneddoti di lettura facile (testo turco con commenti in russo) sul famoso personaggio levantino medievale metà storico, metà inventato, Hoca Nasreddin (si legge Khogia). Poi, su un sito di studi linguistici ho comprato il CD con i file MP3 di questo libro recitato da un giovane turco, chi studia in Russia. Si sente, che lui si era risparmiato la fatica di prima leggere il testo per prova, e poi leggerlo un'altra volta per registrare, siccome ha delle difficoltà a leggere da un solo colpo alcune parole turche molto lunghe, con tanti suffissi agglutinati. Due o tre volte, lui manca poco dallo scoppiare una risata, all'esempio leggendo questa:

Verso la sera Hoca arriva a piedi a Konya, che allora era una grande città, e va per le sue vie selciate deserte, inseguito da un branco di cani vagabondi abbaianti. Lui s'inchina per prendere un sasso per gettarlo e cacciar via i cani, ma non riesce a tirarlo fuori dal selciato fitto. E fa':

- Che razza di città, ai cani li hanno liberati, e ai sassi li hanno incollati...

E qui questo giovane turco appena si trattiene dal ridere... Cosa c'è di così arguto, io non lo capisco. Forse voi lo capite?

Vedi il mio blog "Barzellette russe": http://italia99.blogspot.com









Submit your article!

Read more articles - free!

Read sense of life articles!

E-mail this article to your colleague!

Need more translation jobs? Click here!

Translation agencies are welcome to register here - Free!

Freelance translators are welcome to register here - Free!








Please see some ads as well as other content from TranslationDirectory.com:


Free Newsletter

Subscribe to our free newsletter to receive news from us:

 
Menu
Recommend This Article
Read More Articles
Search Article Index
Read Sense of Life Articles
Submit Your Article
Obtain Translation Jobs
Visit Language Job Board
Post Your Translation Job!
Register Translation Agency
Submit Your Resume
Find Freelance Translators
Buy Database of Translators
Buy Database of Agencies
Obtain Blacklisted Agencies
Advertise Here
Use Free Translators
Use Free Dictionaries
Use Free Glossaries
Use Free Software
Vote in Polls for Translators
Read Testimonials
Read More Testimonials
Read Even More Testimonials
Read Yet More Testimonials
And More Testimonials!
Admire God's Creations

christianity portal
translation jobs


 

 
Copyright © 2003-2019 by TranslationDirectory.com
Legal Disclaimer
Site Map